modelli e strategie decisionali
Neurologia
Gastroenterologia.net
Cardiologia.net

Rischio nel corso della vita e differenza tra i sessi nel carcinoma epatocellulare tra i pazienti con epatite B e C cronica


Sia il virus dell’epatite B ( HBV ) sia quello dell’epatite C ( HCV ) sono cause di carcinoma epatocellulare, ma il rischio nel corso della vita e le differenze tra i sessi restano incerti.

È stato condotto uno studio per valutare il rischio nel corso della vita e le differenze tra i sessi dell’epatocarcinoma tra pazienti con infezioni croniche da virus HBV e/o virus HCV.

Una coorte prospettica di 23.820 persone residenti a Taiwan di età compresa tra 30 e 65 anni è stata arruolata nello studio nel periodo 1991-1992, con 477 casi di carcinoma epatocellulare manifestatisi dopo l’arruolamento.

Le incidenze cumulative nel corso della vita ( età da 30 a 75 anni ) di carcinoma epatocellulare per uomini e donne positivi sia per l’antigene di superficie di HBV ( HBsAg ) e anticorpi contro HCV ( anti-HCV ) sono state, rispettivamente, 38.35% e 27.40%; per quelli positivi solo per HBsAg, 27.38% e 7.99%; per quelli positivi solo per anti-HCV, 23.73% e 16.71%; e per quelli positivi per nessuno dei due, 1.55% e 1.03%, rispettivamente.

È emersa una significativa predominanza di maschi nell’incidenza di tumore epatocellulare per i portatori di HBV ma non per i portatori cronici di HCV o di entrambi.

L’hazard ratio multivariato aggiustato riguardante lo sviluppo di carcinoma epatocellulare è diminuito con l’età in uomini sieropositivi per HBsAg ma è aumentato con l’età in donne sieropositive per anti-HCV.

Tra i partecipanti con doppia infezione, è stata osservata un’associazione inversa tra carica virale di HBV e HCV.

Il rischio di carcinoma epatocellulare è aumentato significativamente con l’aumento della carica virale di HBV e di HCV.

In conclusione, esiste un effetto soppressivo di HCV sulla carica virale di HBV.
Gli effetti individuali e combinati dei due virus sul carcinoma epatocellulare variano con il sesso e con l’età. ( Xagena2011 )

Huang YT et al, J Clin Oncol 2011; 29: 3643-3650



Inf2011 Onco2011 Gastro2011



Indietro