Xagena Mappa
Medical Meeting
Onco News
Reumabase.it

L’OMS ha confermato che la causa della SARS è un nuovo Coronavirus , mai visto finora nell’uomo


16 Aprile 2003

L’OMS ha confermato che la causa della SARS ( Sindrome Respiratoria Acuta Grave ) è un Coronavirus , mai riscontrato prima d’ora nell’uomo.

I casi di SARS sono saliti in tutto il mondo a 3.293 , con 159 persone morte.

La conferma che un nuovo Coronavirus sia la causa della SARS è avvenuta nel rispetto dei postulati di Koch , che rappresentano la base di ogni studio sulla casualità nelle malattie infettive.

Il patogeno , secondo Koch , deve essere considerato agente causale della malattia infettiva ,se incontra 4 condizioni:

1) deve essere riscontrato in tutti i casi della malattia;
2) deve essere isolato dall’ospite e deve crescere in coltura;
3) deve riprodurre la malattia originale quando inoculato in un ospite sensibile;
4) deve essere rintracciabile nell’ospite sperimentale infettato.

Il nuovo Coronavirus è stato chiamato virus SARS .

L’OMS ed i Laboratori internazionali , che hanno collaborato alla ricerca dell’agente casuale della SARS , hanno voluto dedicare la scoperta e la caratterizzazione del nuovo virus a Carlo Urbani , il medico italiano che per primo ha individuato l’epidemia di polmonite atipica , denominata SARS , e che è morto a Bangkok il 29 marzo 2003. ( Xagena2003 )


Inf2003


Indietro